img-home-2022.jpgimg-home-2022.jpgimg-home-2022.jpgimg-home-2022.jpgimg-home-2022.jpg

CONSULENZA AMMINISTRATIVO CONTABILE

RISTRUTTURAZIONE AZIENDALE

CONSULENZA FISCALE

CONSULENZA FALLIMENTARE

CONSULENZA SOCIETARIA

SCADENZARIO MESE DI FEBBRAIO 2020

12 febbraio 2020

SCADENZARIO

MESE DI FEBBRAIO 2020

 

Le scadenze indicate sono quelle aggiornate alla data di redazione della presente circolare e potrebbero, quindi, subire successive variazioni. L’elenco ha carattere di generalità e non può considerarsi esaustivo. Per una ulteriore e completa verifica delle scadenze relative agli adempimenti fiscali del mese, si consiglia la consultazione dello scadenzario sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

 

venerdì 14 febbraio 2020

-        Scade il termine per la regolarizzazione dei versamenti di imposte non effettuati o effettuati in misura insufficiente entro il 17 gennaio 2020, con maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta ad 1/10 del minimo (ravvedimento breve). A questo proposito, si evidenzia che, a norma dell’art. 13 del D. Lgs. 471/1997, la sanzione minima per l’omesso versamento – pari al 30% – è ridotta alla metà qualora la regolarizzazione venga effettuata entro 90 giorni dalla scadenza; la riduzione ad 1/10 dovrà pertanto essere applicata alla sanzione del 15% (ovvero la metà del 30%), dal che discende l’applicazione di una sanzione secca pari all’1,5%.

lunedì 17 febbraio 2020

-        Scade il termine per il versamento delle ritenute alla fonte sui compensi di lavoro autonomo corrisposti o maturati nel mese di gennaio 2020;

-        Scade il termine per il versamento dell’imposta sostitutiva dell’IRPEF e delle addizionali regionali e comunali e dei contributi previdenziali sulle somme erogate ai dipendenti;

-        Scade il termine per l’emissione delle fatture di vendita differite relative a beni consegnati o spediti nel mese di gennaio 2020 e risultanti da documento di trasporto o altro documento idoneo ad identificare l’operazione, nonché delle fatture per prestazioni di servizi differite, anch’esse individuabili mediante idonea documentazione;

-        Scade il termine per la liquidazione ed il versamento dell’IVA a debito relativa al mese di gennaio 2020 (per i “contribuenti mensili”).

martedì 25 febbraio 2020

-        Scade il termine per la presentazione telematica degli elenchi riepilogativi (INTRASTAT) delle cessioni di beni e delle prestazioni di servizi rese nel mese di gennaio 2020 nei confronti di soggetti UE (contribuenti con obbligo mensile).

 

 

lunedì 2 marzo 2020

-        Scade il termine per la presentazione telematica della LI.PE. relativa al 4^ trimestre 2019. Tale obbligo non sussiste per i soggetti che inviano il modello di Dichiarazione IVA annuale entro la predetta scadenza del 2 marzo 2020, ivi indicando anche i dati della Liquidazione Iva del 4^ trimestre 2019.

*

Sperando di aver fatto cosa gradita, lo Studio rimane a completa disposizione per eventuali chiarimenti.

 

Nacci & Associati

 

Archivio news

 

News dello studio

feb12

12/02/2020

SCADENZARIO MESE DI FEBBRAIO 2020

SCADENZARIO MESE DI FEBBRAIO 2020   Le scadenze indicate sono quelle aggiornate alla data di redazione della presente circolare e potrebbero, quindi, subire successive variazioni. L’elenco

feb12

12/02/2020

NOVITA’ FISCALI IN TEMA DI CONTRATTI DI APPALTO, SUBAPPALTO ED ALTRI RAPPORTI CONTRATTUALI

CIRCOLARE NOVITA’ FISCALI IN TEMA DI CONTRATTI DI APPALTO, SUBAPPALTO ED ALTRI RAPPORTI CONTRATTUALI   Con la presente circolare, si forniscono alcuni importanti chiarimenti sulla nuova

feb12

12/02/2020

NOVITA’ CONTENUTE NELLA“LEGGE DI BILANCIO 2020”

CIRCOLARE NOVITA’ CONTENUTE NELLA“LEGGE DI BILANCIO 2020” (L. 27.12.2019, n. 160, pubblicata in G.U. 30.12.2019, n. 304)   Signori Clienti,                         

News

gen26

26/01/2023

Erogazioni pubbliche e rendicontazione: come procedere

Per effetto del decreto Semplificazioni,

gen28

28/01/2023

Il modello IVA 2023 trova le specifiche tecniche

Via libera dell’Agenzia delle Entrate alle

gen28

28/01/2023

Sicurezza sul lavoro. Ai Tavoli del Governo un menù carico di aspettative

Per anni abbiamo confidato in iniziative